Newsletter Change

0

Carrello 0 prodotti

Prodotti nel tuo Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Spedizione gratuita per tutti gli ordini sopra i 100 €, Consegna gratuita in 20 negozi Brums

Iscriviti alla Newsletter!

Riceverai:

  • Comunicazione di promozioni e iniziative esclusive
  • Novità sui prodotti Brums.com
  • Anteprima delle nuove collezioni

Magazine

Per questo inverno, un look “da grandi” restando bambini!

C’è poco da fare: più i figli crescono e più desiderano avere una loro personalità, anche nel vestire. Mi piace che i miei ragazzi siano sempre in ordine e abbigliati con gusto, anche strizzando l’occhio al guardaroba “da grandi” di mamma e papà. Per questo motivo sono particolarmente attenta quando scelgo i loro abiti, proprio perché voglio che esprimano il loro carattere, ma che li facciano restare pur sempre quello che sono: bambini.


Quando ho cominciato a mettere mano al loro shopping per il prossimo inverno quindi, oltre a stare attenta, come sempre, alla qualità delle finiture e dei materiali, ho voluto scegliere insieme a loro dei capi che li rispecchiassero, che portassero volentieri e per i quali non dover fare discussioni quando è ora di indossarli. Voglio che possano sentirsi loro stessi, in particolare la mia piccola Vittoria, a cui piacerebbe sempre vestirsi come la mamma e che ha bisogno di essere coccolata più che mai, specialmente adesso che è arrivato “l’uragano” Benedetta!

Benvenute quindi le bluse chiccose in fantasie e colori delicati, abbinate a pantaloni plissettati in velluto, proprio come quelli delle ragazze grandi… e che porterebbe volentieri anche la mamma! Dei capi del genere vanno sdrammatizzati, per non correre il rischio di dare alle piccole un aspetto troppo da “signorine”, che ancora non sono. Una buona idea potrebbe essere quindi quella di aggiungere una giacca in ecopelle, tagliata come il chiodo dei grandi, ma colorata: in fondo stiamo parlando di bambini!


Così come per la moda da adulti, anche per quella da piccoli questo inverno l’ecopelliccia sarà una superstar. Perché non aggiungerla quindi anche al guardaroba delle nostre bimbe? Basterà uno scaldacollo in morbido pelo, da abbinare ad un cerchietto con i pon pon: spiritoso e irriverente, come la mia Vittoria!

Da maschietto, il gioco di assomigliare al papà o ai fratelli più grandi è ancora più semplice. Sono sufficienti un jeans e una camicia bianca, capi che non possono proprio mancare, perché sono dei passe partout perfetti per mille occasioni. Come fare però per non cadere nella banalità e soprattutto per farli diventare “da bambini”?

Basta arricchire la camicia con piccoli dettagli come inserti in microfantasia e rendere il jeans un po’ più grunge con qualche strappo, ma eseguito ad arte: i buchi ci sono, ma sono foderati… sono bambini, non vorremo mica che prendano freddo!


Se poi vogliamo rendere il tutto più elegante, sopra la camicia aggiungiamo una giacca completa di pochette a contrasto: così anche il mio piccolo Carlo si sentirà elegante come il suo papà! E per completare il tutto, nelle occasioni speciali, il papillon in fantasia lo farà sentire grande come Semuel, il suo fratellone… per assomigliare un po’ agli uomini della casa, ma con lo sprint dei bambini!

Articolo da Ricomincio da quattro.

  • NEWSLETTER


    Segui tutte le novità sui nuovi capi,
    le promozioni e gli sconti di Brums!




  • GOCCIA DOPO GOCCIA
    UNA PIOGGIA DI PREMI!

    SCOPRI DI PIÙ

ACQUISTA IN TRANQUILLITÀ

ASSISTENZA CLIENTI

Stai facendo shopping e hai bisogno di assistenza?